L’Amministrazione comunale, in collaborazione con il Consorzio di Bacino e la società Amag Ambiente che gestisce i servizi di igiene urbana, ha introdotto un’importante novità che coinvolgerà tutte le utenze domestiche e non domestiche del nostro Comune.

 

Dal 1° GENNAIO 2020, la raccolta dei rifiuti indifferenziati verrà effettuata con un mastello grigio dotato di microchip; 

Entro fine dicembre tutte le famiglie dovranno ritirare il nuovo mastello grigio dotato di micro chip presso il Comune. Il mastello verrà associato all’utenza che ha prodotto i rifiuti. 

Il mastello potrà essere anche ritirato da una terza persona munita di delega.

I nuovi contenitori grigi per il conferimento dell’indifferenziato sono dotati di sistemi di riconoscimento (microchip), perciò se smarriti o rotti devono essere sostituiti contattando il Comune.

Questo nuovo sistema di raccolta del rifiuto indifferenziato ci servirà per introdurre, a partire dal prossimo anno, la tariffa puntuale.

Il contenitore grigio:

-Va depositato secondo modalità, luoghi e frequenze note (entro le ore 12).

-Va esposto chiuso e solo se completamente pieno.

-Se verranno trovati dei sacchi sopra o al di fuori del mastello non verranno raccolti dall’operatore.

 

VENERDI' 6 DICEMBRE 2019 alle ORE 21.00 presso L'EX ASILO IN VIA ROMA si terrà un INCONTRO PUBBLICO dove verranno spiegate le nuove modalità di raccolta rifiuti e conteggio della Tari.

Vista l'importanza dell'argomento, confidiamo nella vostra partecipazione all'incontro pubblico in programma e al punto informativo predisposto MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE ORE 8.30 - 12.30 presso il MERCATO in PIAZZA BORGO NUOVO.


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (Tari puntuale_incontri.jpg)Tari puntuale_incontri.jpg165 kB20-11-2019 10:29
torna all'inizio del contenuto