Consulta Comunale del Volontariato

L’Amministrazione Comunale, coerentemente col principio costituzionale della sussidiarietà, riconosce nel Volontariato, per la sua presenza e radicamento sul territorio, una risorsa  insostituibile, una voce qualificata, un interlocutore privilegiato capace di interpretare i bisogni dei cittadini ed efficacemente interagire con l'Amministrazione nella definizione e realizzazione delle politiche sociali e scolastiche, di sviluppo della cultura e dello sport, di tutela dell'ambiente e di valorizzazione del territorio di Masio ed Abazia.
L’Amministrazione Comunale nell'ambito delle proprie funzioni che prevedono, tra l'altro, la partecipazione dei cittadini all'Amministrazione comunale e la valorizzazione delle libere forme associative, individua nella Consulta Comunale del Volontariato lo strumento idoneo per la promozione e il coordinamento di attività ed iniziative capaci di realizzare, con i cittadini e le Istituzioni operanti sul territorio con analoghe finalità, le sinergie necessarie al perseguimento di condivisi obiettivi.